Arspat - Associazione per il Restauro del Paesaggio e del Territorio

Registrati

Seminari e Convegni

Edificio e riabilitazione edilizia
nov-dic 2018 - Tour: Pisa, Firenze, Parma, Modena
Edificio e riabilitazione edilizia
La conservazione ed il recupero dell'esistente rimane l'unica strada percorribile. Ormai è chiaro che non si potrà continuare a costruire il "nuovo" all'infinito. L'Italia è caratterizzata da tipologie costruttive molto disparate, costruzioni di qualche secolo, ma che costituiscono il nucleo di vita delle popolazioni con residenze e piccole attività, e costruzioni più recenti rimaneggiate nel tempo. L'obiettivo è ridurre gli impatti ambientali, promuovere modelli di produzione e consumo più sostenibili (circolari) per diffondere l'occupazione "verde".
Le emissioni nella combustione di biomasse solide
nov-dic 2018 - Tour: Modena, Ravenna, San Benedetto T., Ancona
Le emissioni nella combustione di biomasse solide
Dal 1° ottobre 2018 sono in vigore i nuovi provvedimenti per l'uso domestico delle biomasse legnose (Bur Emilia-Romagna - DGR del 25/09/2017 n. 1412) in modo compatibile al raggiungimento degli obiettivi di miglioramento della qualità dell'aria. Questi provvedimenti aprono importanti prospettive per interventi di riqualificazione energetico-ambientale degli impianti esistenti più impattanti, anche grazie agli incentivi del Conto Termico 2.0. Tecnologie disponibili e prestazioni tecnico-ambientali degli impianti, dalla scala domestica a quella industriale, panorama normativo regionale e nazionale in materia di emissioni in atmosfera e accatastamento degli impianti termici.
giu 2016
Dall'urbanistica alla paesaggistica. Il vecchio e il nuovo nel buon governo del territorio.
Calci 16-06-2016 - Certosa di Calci - Pi
<p>La giornata di convegno si presenta come opportunit&agrave; per vagliare pregi e difetti dell&rsquo;urbanistica tradizionale rispetto alla nuova scienza del paesaggio fornendo temi di confronto e tecnologie innovative</p>
mag 2016
Pianificazione e progettazione paesaggistica
San Miniato 27-05-2016 - Fondazione Santa Chiara - San Miniato - Pi
<p>Dal vincolo alla gestione: passando dall&rsquo;urbanistica tradizionale alla pianificazione paesaggistica intesa come buon governo del territorio si vuole recuperare la capacit&agrave; di progettare assieme bellezza e ricchezza. Corso organizzato in collaborazione con Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio Province di Pisa e Livorno, DESTeC Dipartimento di Ingegneria dell'Energia, dei Sistemi, del Territorio e delle Costruzioni dell'Universit&agrave; di Pisa, Comune di San Miniato, Arspat e Assform.</p>
ott 2013
Paesaggio di costa e waterfront
Rimini 08-10-2013 - Fiera di Rimini
Punto comune di tutti i cambiamenti positivi avvenuti nelle zone di costa, &eacute; una attenzione particolare al paesaggio, sia esso naturale che urbano, basata sull' analisi degli eventi storici che lo hanno delineato, scoprendone le potenzialit&agrave; e le risorse.
ott 2013
Progetti per Rimini
Rimini 08-10-2013 - Fiera di Rimini
<p class="Paragrafobase">Rimini, presenta i problemi di una zona di costa di grande turismo stagionale, complicati dal suo essere al tempo stesso citt&agrave; storica e densamente abitata durante l&rsquo;intero arco dell&rsquo;anno. In conclusione del ciclo di convegni, si analizzeranno le criticit&agrave; della citt&agrave;, cercando di individuarne le potenzialit&agrave; e delineandone alcune strategie per il suo futuro sviluppo.</p>
ott 2013
Paesaggio, Emozione, Estetica
Rimini 07-10-2013 - Fiera di Rimini
<p>Da sempre associamo le nostre emozioni positive alla categoria estetica del &rdquo;bello&rdquo;e &ldquo;dell&rsquo;armonico&rdquo;, compiacendoci nella loro contemplazione. La Neuroestetica, nuova branca delle neuroscienze, ha individuato i fenomeni cerebrali alla base dei cambiamenti emotivi che possono verificarsi di fronte ad una esperienza sensoriale estetica.</p>
ott 2013
Paesaggi di città
Rimini 07-10-2013 - Fiera di Rimini
<p class="Paragrafobase">Un corretto approccio alla pianificazione non pu&ograve; non tenere conto degli effetti e delle conseguenze sul paesaggio e sulla scenografia della citt&agrave;. D&rsquo;altra parte in Italia i centri urbani, siano essi borghi o grandi citt&agrave;, costituiscono un patrimonio storico e culturale unico e prezioso.</p> <p>Valorizzare il paesaggio urbano significa quindi non solo rigenerarlo, creando un ambito in cui vivere in maniera salubre, comoda e gradevole &ndash;in sintesi godere di una buona qualit&agrave; di vita- ma anche creare la degna cornice in cui far emergere l&rsquo;antico patrimonio storico - architettonico, facendolo dialogare correttamente con il nuovo e il moderno</p>
ott 2013
Caffè-Paesaggio
Rimini 06-10-2013 - Fiera di Rimini
<p class="Paragrafobase">Tra memoria e innovazione: il ripristino del paesaggio, investimento per le generazioni future. Gli interventi di restauro in contesti paesaggistici fortemente degradati rappresentano un momento delicato di scelta e/o di compromesso tra la necessit&agrave; di conservare tracce di memoria e di esperienze del passato e il bisogno di operare trasformazioni dettate dalle esigenze della societ&agrave; contemporanea.</p>
ott 2013
Paesaggio e Cinema
Rimini 06-10-2013 - Fiera di Rimini
<p class="Paragrafobase">Fin dagli albori con i fratelli Lumiere, il paesaggio ha sempre avuto un ruolo fondamentale nel cinema. Si pu&oacute; affermare che, oltre rappresentare il fondale imprescindibile per lo svolgimento della narrazione, pi&uacute; spesso il paesaggio viene elevato al rango di personaggio dialogante, in grado di interagire con la storia. Spesso empatico, a volte contrastante, mai indifferente, rappresenta sempre un elemento di enfatizzazione o di sottolineatura.</p>
ott 2013
Paesaggio nel Piatto
Rimini 06-10-2013 - Fiera di Rimini
<p class="Paragrafobase">&ldquo;Se si perdono i sapori, prima o poi si perderanno anche i saperi&hellip;&ldquo; Fernando Santucci.</p> <p class="Paragrafobase">Il paesaggio &egrave; espressione dell&rsquo;agire e del sapere dell&rsquo;uomo, tanto quanto lo sono i frutti delle sapienti coltivazioni della terra. Da questa premessa prende vita una conversazione sull&rsquo;importanza della reintroduzione di memorie antiche ma consolidate, legate agli aspetti produttivi dei territori coltivati e tradotte in cibi, profumi, saperi e sapori.</p>
giu 2013
Paesaggi, Rigenerazione e Sviluppo
Firenze 13-06-2013 - Aula Magna Rettorato Università di Firenze
Scenari, strumenti e procedure per uno sviluppo sostenibile, incentivando l&rsquo;adozione di comportamenti virtuosi attraverso la partecipazione democratica dei cittadini.
mag 2013
La Valutazione di Impatto Sanitario (VIS) nella Valutazione Ambientale Strategica (VAS)
Firenze 23-05-2013 - Aula Magna Rettorato Università di Firenze
Strumenti, azioni e applicazione per la tutela dell'ambiente e della qualit&agrave; di vita in coerenza con piani, programmi e sviluppo territoriale
mar 2013
Strumenti e strategie per il recupero e la valorizzazione dei centri urbani
Buti 22-03-2013 - Teatro Comunale - Buti
Modelli ed esperienze di riqualificazione della citt&agrave; storica, &nbsp;rigenerazione del tessuto urbano, pianificazione sostenibile.
mag 2012
Il Green Building nell'Edilizia Residenziale. Progettare costruire e riqualificare.
Pisa 18-05-2012 - Soprintendenza di Pisa
Il protocollo di sostenibilit&agrave; architettonica energetica ed ambientale GBC HOME: lo standard italiano di LEED&reg; FOR HOMES
mag 2012
Il Green Building nell'Edilizia Residenziale. Progettare costruire e riqualificare.
Firenze 08-05-2012 - Aula Magna Rettorato Università di Firenze
Il protocollo di sostenibilit&agrave; architettonica energetica ed ambientale GBC HOME: lo standard italiano di LEED&reg; FOR HOMES
apr 2012
Saludecio fra presente e futuro: dal paesaggio alla qualità  del vivere
Saludecio 22-04-2012 - Teatro Comunale di Saludecio
Capire il proprio ambiente per orientare le trasformazioni. Una riflessione pubblica sul rapporto fra la ricerca sul territorio e la crescita - culturale e sociale - di una comunit&agrave;.
apr 2012
Il Green Building nell'Edilizia Residenziale. Progettare costruire e riqualificare.
Bologna 18-04-2012 - Bologna Fiere - Michelino
Il protocollo di sostenibilità architettonica energetica ed ambientale GBC HOME: lo standard italiano di LEED FOR HOMES
mar 2012
Il Green Building nell'Edilizia Residenziale. Progettare costruire e riqualificare.
Rimini 28-03-2012 - Sala Convegni Palazzo del Turismo
Il protocollo di sostenibilit&agrave; architettonica energetica ed ambientale GBC HOME: lo standard italiano di LEED&reg; FOR HOMES
dic 2011
La sostenibilità energetico ambientale degli edifici
Rimini 16-12-2011 - Centro Congressi Sgr - Rimini
Strumenti e procedure per ridisegnare il futuro delle citt&agrave;, promuovendo la progettazione, costruzione e riqualificazione di edifici ecosostenibili. Una giornata di studi finalizzata alla ecosostenibilit&agrave; degli edifici e delle citt&agrave;, una attenzione a "Rimini" Il brand citta turistiche, una lettura del territorio guardando al domani. Giornata di Studi promossa da Arspat in collaborazione con Assessorato alla Politiche Ambientali ed Energetiche del Comune di Rimini.
nov 2011
La giornata dell'acqua. Forum 2020 Leggi e cultura del territorio
Pisa 25-11-2011 - Soprintendenza di Pisa
Sia dentro che fuori degli acquedotti l'acqua è risorsa preziosa che va conservata ed utilizzata nel migliore dei modi
nov 2011
L'acqua: un bene da preservare
Firenze 24-11-2011 - Palazzo Bastogi - Via Cavour, 18 - Firenze
Una giornata di studi internazionale sul tema dell'acqua, con l'obiettivo di affrontare il tema nella sua complessità. Acqua quindi come un bene primario da conservare, ma anche da gestire attraverso strumenti adeguati e rivolti ad una corretta pianificazione del territorio. Gli eventi catastrofici recenti hanno infatti evidenziato l'inadeguatezza dell'attuale modello operativo e approccio culturale su questo tema.
nov 2011
Costruire, rinnovare la città la sfida della sostenibilità
Riccione 04-11-2011 - Palazzo del Turismo Riccione
L'incentivazione alla sostenibilit&agrave;&nbsp;ambientale passa attraverso un ripensamento dell'architettura e dell'urbanistica tramite azioni concrete e strategie coraggiose per una citt&agrave; che vede nella riqualificazione urbana e nel nuovo costruito un punto di forza per il futuro
ott 2011
La città  verde. Strumenti tecnici e realizzazioni a confronto
Bologna 07-10-2011 - Saie - Bologna
La metafora "Città verde" vuole evocare la prospettiva di una "città vivibile, ecologica, a misura dei cittadini". Il seminario analizza, in due moduli interconnessi, una serie di casi studio in diverse realtà caratterizzati da alcuni tipici problemi urbanistici o territoriali contemporanei.Un gruppo di giovani architetti e ricercatori nel quadro del Laboratorio di Urbanistica, Paesaggio, Territorio dell'Università di Parma, propongono alcuni concreti metodi per la loro soluzione.
ott 2011
Energie rinnovabili e paesaggio
Bologna 07-10-2011 - Saie - Bologna
Soluzioni tecniche ed architettoniche per l'uso coerente di materiali innovativi e della tradizione
ott 2011
Qualità  dell'abitare. Riflessioni sul costruito, nuove competenze, prospettive e qualità della vita
Bologna 06-10-2011 - Saie - Bologna
Le filiere virtuose tra nuove conoscenze e tecnologie, per una qualit&agrave; omnicomplessiva che vada dall'ambiente, allo spazio costruito, ai materiali di costruzione, ovvero ad uno sviluppo circolare secondo Natura.
ott 2011
Acustica, energetica, sostenibilità e certificazione degli edifici
Bologna 06-10-2011 - Saie - Bologna
I requisiti acustici passivi degli edifici. L'isolamento termico ed acustico in edilizia. La certificazione acustica, energetica e LEED. Norme e casi applicativi.
set 2011
Uso e abuso del suolo nel governo del territorio. Forum 2020 Leggi e cultura del territorio.
Pisa 23-09-2011 - Soprintendenza di Pisa
Il suolo: risorsa strutturale primaria, fondamentale non solo per la produzione del cibo ma anche perché elemento generatore di vita e di equilibrio dell'intero pianeta.
set 2011
Il ruolo dei parchi nel governo del territorio e dell'ambiente
Pisa 09-09-2011 - Soprintendenza di Pisa
Giornata di convegno internazionale, organizzata d'intesa con la Lega Nazionale delle Autonomie e con il Parco di Migliarino S.Rossore
lug 2011
Progettazione del verde e dei giardini
Firenze 22-07-2011 - Società Toscana di Orticultura
Il corso affronta le tematiche di progettazione di giardini, parchi e paesaggio, dalla scelta al riconoscimento delle specie, dalle tipologie del verde ai piani di recupero, dal parco al giardino storico, dall'impianto alla manutenzione, al progetto.
giu 2011
Investire nella qualità del territorio
Pisa 16-06-2011 - Soprintendenza di Pisa
Il rispetto della gente e della natura è balzato di prepotenza al primo posto delle politiche di buon governo del territorio e l'impegno principale delle società più emancipate consiste nel trovare forme adeguate di gestione delle risorse capaci di costruire finalmente nuovi paesaggi di qualità che siano lo specchio delle migliorate condizioni di vita.
mag 2011
Paesaggio di città. La sfida degli ecoquartieri
Firenze 31-05-2011 - Aula Magna Rettorato Università di Firenze
Il concetto di sostenibilit&agrave; declinato a scala urbana diventa imprescindibile per una pianificazione urbanistica volta ad un corretto sviluppo territoriale. &Egrave; evidente come la concezione integrata e globale della sostenibilit&agrave; urbana superi integralmente la concezione della bioedilizia che, seppur strategicamente indispensabile, si limita alla considerazione del singolo edificio.
mag 2011
Le politiche del paesaggio in Toscana
Pisa 27-05-2011 - Soprintendenza di Pisa
Si vuole così offrire a tutti un prezioso aggiornamento ed un vivo e appassionato dibattito di cultura paesaggistica, ricco di novità e di esperienze recenti.
mag 2011
Recupero funzionale e paesaggistico delle aree di cava
Vicopisano 06-05-2011 - Parco Termale di Uliveto Terme
Cave e discariche, un po' ovunque in tutt'Italia, hanno sempre implicato una serie di problematiche ambientali e paesaggistiche sostanzialmente mai risolte. Scavi abusivi, cubature incerte, evasioni fiscali, ripristini fantasmi, discariche illegali, sicurezze dubbie, grandi quantità di polveri, di rumore, di traffico e comunque sia crescente consumo di terreno e squilibri naturali e sociali costituiscono i temi dominanti di un mondo di grandi interessi economici abitualmente riservato a pochi addetti ai lavori. Gli esiti negativi delle cattive gestioni fatte con pochi scrupoli e con pochi controlli sono davanti agli occhi di tutti tanto che siamo abituati a sentir parlare delle aree estrattive o di smaltimento come di cicatrici aperte, inevitabili piaghe tanto evidenti quanto necessarie. Oggi la maggior coscienza ecologica, a cominciare dall'incombenza dei rischi idrogeologici, la diffusa consapevolezza di un'ormai improrogabile economia sostenibile ed una rinnovata capacità progettuale, capace di dare risposte nuove a esigenze complesse, impongono alle istituzioni tutte ed alle tante categorie di imprenditori e di proprietari dei terreni di mettere in atto un sistema adeguato e corretto di pianificazione degli interventi che trovi nella qualità del paesaggio e nell'urbanistica concertata e partecipata i punti di riferimento per una nuova cultura di buon governo del territorio. La seconda giornata di studi organizzata su questi temi dal Laboratorio del Paesaggio di Pisa darà a tecnici ed amministratori la possibilità di confrontarsi sulle prime scelte contenute nei piani di escavazione delle province di Pisa e di Livorno e su alcuni dei più significativi progetti e proposte di recupero o di riuso in alcune delle cave e delle discariche della nostra regione e del nostro paese.
feb 2011
Progettazione e pianificazione paesaggistica. Città e campagna obiettivo qualità
San Miniato 19-02-2011 - Fondazione Santa Chiara - San Miniato - Pi
Il significato che assume oggi una corretta politica di tutela e di valorizzazione della città moderna, alla ricostituzione di un legame di natura sociale, economica e paesaggistica con la periferia e con lintero territorio circostante con lobiettivo di creare nuovamente un buon rapporto formale e funzionale tra centro storico e area periurbana
gen 2011
Infrastrutture e sicurezza: la criticità del paesaggio
Pisa 28-01-2011 - Soprintendenza di Pisa
Forum 2020 Leggi e cultura del territorio. Le mattinate del Laboratorio del Paesaggio in Soprintendenza
nov 2010
Energie rinnovabili come e dove: dall'emergenza alla pianificazione
Pisa 26-11-2010 - Soprintendenza di Pisa
Forum 2020 Leggi e cultura del territorio. Le mattinate del Laboratorio del Paesaggio in Soprintendenza
mag 2010
Recupero funzionale e paesaggistico delle aree di cava
Livorno 27-05-2010 - Museo di Storia del Mediterraneo - Livorno
Gestione degli impianti attivi, per una doverosa sistemazione o rifunzionalizzazione delle aree di cava abbandonate, per la programmazione integrata e coordinata dei piani di scavo e dei piani territoriali di settore che sappiano coniugare finalmente l'esigenza estrattiva con il più ampio interesse pubblico della qualità dell'ambiente e del paesaggio.
mar 2010
Il Restauro del Paesaggio: Il mondo rurale ed i suoi prodotti, aspetti storici, culturali e sensoriali.
Ferrara 25-03-2010 - Salone del Restauro Ferrara
La cultura del "Restauro" applicata al tema del paesaggio, della sua salvaguardia e valorizzazione può trovare nell'esperienza nella cultura rurale un modello di qualità ed eccellenze pratiche e concrete che riconduce ai prodotti del territorio ineguagliabili e irripetibili al di fuori del binomio Territorio-Paesaggio.
feb 2010
Urbanistica e agricoltura, tutela dell'ambiente e del paesaggio: verso una pianificazione integrata del territorio
Pisa 26-02-2010 - Soprintendenza di Pisa
La giornata di lavoro e di confronto di Pisa si rivolge a tutti coloro che, tecnici, studenti o ricercatori, si occupano a vario titolo di paesaggio e dunque di territorio costruito e non, ma è indirizzata, in particolare, ai funzionari degli uffici pubblici che hanno competenze dirette nelle procedure di autorizzazione e di programmazione connesse al titolo terzo del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio ed ai professionisti dei diversi ordini di categoria. Il programma è articolato in maniera da consentire la presentazione dei problemi generali da parte dei responsabili delle diverse figure istituzionali lasciando però ampi spazi di partecipazione e di dibattito a tutti i partecipanti.
mag 2009
Progettazione e pianificazione paesaggistica. Tecniche di valutazione e di governance del paesaggio
San Miniato 08-05-2009 - Fondazione Santa Chiara - San Miniato - Pi
Indirizzare i discenti nelle tecniche paesaggistiche fornendo gli strumenti operativi per predisporre e/o valutare gli atti ed i progetti architettonici, urbanistici
giu 2010
LIFE 2020 -L'Acqua - L'Energia - Il Paesaggio.
Pisa 14-16 giugno 2010
La manifestazione del giugno pisano, pur dedicando specificatamente un giorno a ciascuno dei tre temi scelti, vuole accentuare una visione olistica del territorio in relazione tra sviluppo socio economico e tutela dell’ambiente.
set 2009
Progettare il futuro. Dai concetti alla "qualità globale".
Bologna 12 settembre 2009 - Sala Allemanda Pad. 33 EXPOGREEN
Obiettivo del convegno, in relazione a nuove e prossime normative, è di far interagire e relazionale più apporti disciplinari nel contesto specifico del "Paesaggio Globale" che saranno, non solo prezioso supporto concettuale, ma anche il mezzo per giungere ad una individuazione di nuove e future problematiche su molteplici aspetti territoriali e ambientali e architettonici.
giu 2009
Il parco come territorio vivo - Pisa - Parco di Migliarino S.Rossore 16 Giugno 2009
Legare le tematiche ecologiche che sono alla base della vita di ogni essere vivente alla tutela dei bisogni e delle aspettative delle comunità, che sono invece una prerogativa esclusiva dell’uomo, significa intendere lo spazio, il tempo e l’ambiente in modo coerentemente unitario ed omogeneo.
mag 2009
Paesaggio e Pianificazione Paesaggistica. Tecniche di valutazione e governance del paesaggio.
Pisa mag 09 - Firenze mag-giu 09 - Bologna ott-nov 09
Approccio alle tecniche paesaggistiche attraverso strumenti operativi per predisporre e/o valutare gli atti ed i progetti architettonici, urbanistici. Destinatari: Professionisti, Funzionari Pubblici e Privati.
Attività realizzata in collaborazione con: Università di Firenze, Scuola Normale Superiore di Pisa, Laboratorio del Paesaggio - Soprintendenza e Università di Pisa, Fondazione S. Chiara, Fondazione Cassa di Risparmio di S.Miniato, Associazione Assform.

feb 2009
Le vie d’acqua: economia e paesaggio
Pisa 13 febbraio 2009 - Navicelli di Pisa Spa, Via della Darsena, 3/5
La giornata di studi tratta delle vie d’acqua quali elementi strutturali e strategici del paesaggio. L’incontro intende tracciare le linee di una realtà operativa nella prospettiva del convegno internazionale sui trasporti sulle vie d’acqua del giugno pisano.
ott 2008
Ville e Parchi nel Paesaggio Urbano
Bologna 15 ottobre 2008 - SAIE Padiglione 15 Spazio Progetti e Paesaggi
Il peso paesaggistico dei parchi e dei giardini, fin qui estraneo ai processi integrati di analisi territoriale, che vengono ad assumere una valenza del tutto nuova, di primaria importanza per la pianificazione del territorio proprio in virtù di questa ritrovata ed oggettivabile visibilità.
giu 2008
Acqua energia e paesaggio
Pisa - Parco di Migliarino S.Rossore Cascine Vecchie
Convegno suddiviso nelle tematiche: La tutela del paesaggio. Politiche paesaggistiche a confronto. Acqua ed energia: i paesaggi dell’innovazione tecnologica. Lo sviluppo sostenibile. La biodiversità ed i paesaggi della natura. Progetto gestione e pianificazione paesaggistica.
mag 2008
Mobilità sostenibile e cultura dell’accessibilità
San Giuliano Terme (PI) 31 maggio 2008
Obiettivo del tavolo di lavoro è migliorare la vivibilitá della cittá anche attraverso una riorganizzazione dei tempi e degli orari dei servizi; contribuire alla riduzione della congestione da traffico e del conseguente inquinamento atmosferico ed acustico; fornire dei punti di erogazione degli enti della Pubblica Amministrazione e dell'utilizzo dei più moderni strumenti informatici e telematici; sviluppare l'equitá sociale in modo che l'uso del tempo, l'accessibilitá dei servizi e le opportunitá offerte dalla cittá siano combinate con una maggiore efficienza delle risposte dell'intero sistema territoriale in particolare verso categorie sociali piú deboli.

apr 2008
Il Paesaggio e Noi
San Giuliano Terme (PI) 30 aprile 2008
L’obbiettivo del tavolo è la condivisione e discussione in sede locale degli elementi di innovazione della Convenzione europea, filtrandone i contenuti all’interno del territorio e della sua popolazione con l’obbiettivo di analizzare i diversi approcci nei confronti del paesaggio ed in generale all’uso del territorio.

apr 2008
Paesaggi, Parchi, Giardini e Orti
Firenze 28 aprile 2008 - Istituto geografico Militare
Il peso paesaggistico dei  parchi, dei giardini e degli orti, fin qui estraneo ai processi integrati di analisi territoriale, che vengono ad assumere una valenza del tutto nuova, di primaria importanza per la pianificazione del territorio proprio in virtù di questa ritrovata ed oggettivabile visibilità.
mar 2008
Seminari/Tavole rotonde nell'ambito di Saie Spring - Costruire Verde
Bologna 12-15 marzo 2008
Arspat in collaborazione con Assform Formazione realizza all'interno degli spazi espositivi le attività culturali inerenti all'ambiente, al paesaggio ed al territorio. Saremo presenti in fiera al Padiglione 25 stand C136.
feb 2008
Seminari/Tavole rotonde nell'ambito di Edilshow
Piacenza 22-24 febbraio 2008
Arspat in collaborazione con Assform Formazione realizza all'interno degli spazi espositivi le attività culturali inerenti all'ambiente, al paesaggio ed al territorio.
feb 2008
Seminari/Tavole rotonde nell'ambito di Fieragricola 2008
Verona 07-10 febbraio 2008
Arspat in collaborazione con Assform Formazione realizza all'interno degli spazi espositivi le attività culturali inerenti all'ambiente, al paesaggio ed al territorio.
mag 2007
La Certosa di Calci - Monumento e Paesaggio
Calci 11 maggio 2007 - Certosa di Calci
Tavola rotonda per la presentazione degli ultimi lavori di restauro realizzati al complesso certosino sede del Laboratorio del Paesaggio di Pisa.
apr 2007
Il Restauro del Paesaggio come progetto
Firenze 2 aprile 2007 - Istituto Geografico Militare
Il nuovo “Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio” (D.L. n. 42 / 2004) e il D.P. 12 dicembre 2005 sulla “Relazione Paesaggistica” hanno posto nuovi problemi all’esercizio della tutela e della pianificazione paesaggistica. Si postula ora un più organico rapporto fra pianificazione regionale/provinciale/locale e soprintendenze, configurando nuove azioni di co-pianificazione fra i diversi soggetti. E’ anche maturo il tempo per istituire un “Catalogo dei Beni Paesaggistici”, più avanzato di quanto si disponga fin qui, in cui l’IGM potrebbe confermare il suo ruolo storico-istituzionale.
apr 2006
Restauro del Paesaggio e identità culturale
Cortona 27-29 aprile 2006 - Centro Convegni Sant'Agostino
"Fabbrica del paesaggio"
Laboratorio sperimentale

Il Convegno ed i Laboratori della Fabbrica del Paesaggio a Cortona rappresentano un momento di confronto e di approfondimento essenziale, sia per l'importanza territoriale-culturale della città che ci ospita, sia per lo sviluppo e le trasformazioni in atto, Laboratori che sono il prosieguo dell'incontro di Firenze del dicembre 2005.
dic 2005
"Fabbrica del paesaggio"
Laboratorio sperimentale
Firenze 5 dicembre 2005 - Istituto Geografico Militare Firenze
Laboratorio sperimentale attivato come da Raccomandazione sullo studio dei paesaggi, a seguito del convegno "Restauro del paesaggio" e sostenibilità, Rimini del 9-11 giugno 2005. I lavori del laboratorio vengono realizzati tramite il Forum dedicato di Arspat.
giu 2005
"Restauro del paesaggio" e sostenibilità
Unitarietà d'azione per la governance territoriale-paesaggistica Rimini 9-11 giugno 2005 - Musei Comunali
Il convegno è il seguito dei convegni precedenti di Rimini del 26-27 novembre 2004 e di Pisa del 25-26 febbraio 2005, dove è stato ulteriormente marcata l’importanza dell'approccio multidisciplinare alla materia, considerato che, il paesaggio è un elemento composito che riconduce ad un unum la complessità delle informazioni, la loro organizzazione e analisi.
feb 2005
La tutela del paesaggio tra economia e storia Dal restauro dei monumenti al governo del territorio
Pisa 25-26 Febbraio 2005 - ex Palazzo Reale, sede Soprintendenza di Pisa
L’appuntamento intende approfondire il dibattito aperto dal convegno internazionale ARSPAT Degrado del paesaggio e complessità territoriale del novembre scorso a Rimini. Valutando gli sviluppi e le ricerche in atto per cominciare a gettare le basi di una vera Scienza del Paesaggio e di un metodo di lavoro, che sia espressione di una tecnica, di una disciplina e di una cultura paesaggistica, in grado di dare concretezza ed efficacia alle disposizioni generali del nuovo Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio.
nov 2004
Degrado del paesaggio e complessità territoriale
Secondo colloquio sul restauro del paesaggio e del territorio
Rimini 26-27 novembre 2004 - Musei Comunali
Due giornate per mettere a confronto le principali discipline che contribuiscono al Restauro Paesaggistico e Ambientale, un nuovo orientamento culturale, scientifico e professionale per la difesa e lo sviluppo delle realtà territoriali in tutte le loro componenti: naturali, storico-sociali e antropiche.
giu 2002
Piattaforma di integrazione interdisciplinare delle tematiche su ambiente e territorio.
Rimini 15 giugno 2002 - Hotel Holiday Inn
Tavola rotonda finalizzata allo scambio di esperienze relative alle tematiche dell’ambiente, del territorio e dei beni ambientali, al fine di una possibile integrazione che rappresenterebbe in maniera sistematica e sintetica i vari approcci scientifici e metodologici sul tema in oggetto

Aggiungi i tuoi scatti tramite Instagram taggando la foto #paesaggiarspat