Venezia: “LaboratorioItalia” Premio del paesaggio del Consiglio d'Europa

140 progetti partecipanti alle prime due edizioni della selezione italiana per il Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa, in esposizione a Palazzo Ducale in occasione della 13. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia.
La mostra organizzata dal Servizio Architettura e Arte Contemporanee della Direzione generale PaBAAC, in collaborazione con la Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici di Venezia e Laguna, sarà inaugurata il 27 agosto alle ore 18.00 alla presenza di Paolo Baratta – Presidente Fondazione La Biennale di Venezia, Maddalena Ragni – Direttore Generale per il Paesaggio, le Belle Arti, l’Architettura e l’Arte Contemporanee, Commissario Padiglione Italia della Biennale di Venezia, Renata Codello-
Soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Venezia e Laguna, Maria Grazia Bellisario- Direttore servizio Architettura e Arte contemporanee, Giuliano Segre – Presidente Fondazione Venezia, Roberto Masiero – Ordinario di Storia dell’architettura e del paesaggio – IUAV, Alessandra Fassio – Curatore della manifestazione.

“Carbonia Landscape Machine”, Vincitore per l’Italia della seconda edizione del Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa, e i progetti provenienti da tutto il territorio nazionale, rappresentano i migliori interventi che hanno interpretato i principi della Convenzione Europea del Paesaggio e realizzato una riqualificazione di qualità urbana ed extra urbana.

L’evento sarà preceduto da un incontro sull’Isola della Certosa, promosso da “ Vento di Venezia”.

 

 

Fonte: http://www.culturalnews.it/dettaglio.asp?id=21401